“Seguimi fra le pietre di fiume e il legno dei castagni, attraverso le piccole cascate immerse nel verde di questa vallata. La senti, l’energia che scorre? E’ il mio dono per te.”

Stanza Classica


Stanza

Stanza Classica

Tipologia: Deluxe

Per questa stanza l’artista Fabio Graziani propone una copia del “Trono Ludovisi”

Il modello plastico di riferimento è quello di un trono situato presso il museo archeologico di Roma e posseduto a suo tempo dal critico e storico dell’arte Federico Zeri il quale lo riteneva una copia fatta da uno scalpellino bravo del milleottocento. Il titolo gli deriva da un proprietario precedente e la sua collocazione originale, la Locride in Calabria, risale al quarto secolo a.C., in seguito all’espansione greca, ma è sopratutto in virtù della fioritura culturale ed economica delle colonie che motivi come questi assumono la loro particolarità. Il tema di figure si svolge su tre lati, sulla lastra quadrata dello schienale è rappresentata la nascita di Venere proprio come indica canonicamente il suo mito, gli altri di forma trapezoidale e corrispondenti ai braccioli rappresentano ambedue una figura femminile, entrambe sedute su dei cuscini, ma una nuda che suona uno strumento a fiato a due canne e l’altra ricoperta da una veste che sgrana dei semi in una ciotola da collocare sopra l’apposito sostegno situato di fronte, per l’assolvimento della sua funzione di sacerdotessa.

Ti piace questa camera? Scopri come prenotare il soggiorno, gli orari di check in e come cancellare la prenotazione.

Ti servono altre informazioni? Desideri prenotare?

Richiedi info

Foto

Ti servono altre informazioni? Desideri prenotare?

Richiedi info

Contattaci

per informazioni o verificare la disponibilità